Bere acqua fa bene alla salute

Quanto bere al giorno?
Vediamo quale è il nostro fabbisogno

L’acqua è un elemento fondamentale, il nostro corpo ne contiene circa il 70%, vuol dire che in un individuo adulto di 70-75 kg ce ne sono più di 50 litri. Ma l’acqua di cui siamo fatti, non dura per sempre, la consumiamo in svariati modi, sia smaltendola attraverso urina, sudore e respiro, sia utilizzandola per le reazioni chimiche che avvengono all’interno del nostro organismo. Per tutti questi motivi, è fondamentale idratare il nostro corpo. Per sopperire alle perdite, bisogna quindi assumere cibi ricchi di acqua (come per esempio frutta e verdura), ma soprattutto bere tanto (anche se non se ne avverte la necessità), gli esperti dell’alimentazione consigliano di bere almeno due litri di acqua al giorno.

Per questi motivi diventa fondamentale la qualità dell’acqua che beviamo, dovendone introdurre così tanta ogni giorno nel nostro corpo, assieme a essa assumiamo anche tutte le sostanze che ci sono contenute, è quindi fondamentale che l’acqua che beviamo non contenga impurità che possano nuocere alla nostra salute, perché anche se presenti in piccole quantità, alla lunga possono concentrarsi nel nostro corpo e provocare danni alla salute. Se consideriamo i due litri citati di fabbisogno, vuol dire che in un anno ne beviamo 2 x 365 = 760 litri! Va da se che anche sostanze presenti in concentrazioni di pochi milligrammi / litro, alla fine diventano quantità considerevoli.

Raccomandiamo di verificare la qualità dell’acqua che sgorga dai nostri rubinetti e che spesso passa per km di condotte vecchie di decine di anni (in alcune zone addirittura più di 100), e qualora non fosse di qualità eccellente, consigliamo di usare il sistema di purificazione più adatto per riportarla agli standard raccomandati.

SCOPRI GRATUITAMENTE QUANTO PUOI RISPARMIARE E BERE UN’ACQUA MIGLIORE, LIBERANDOTI DEFINITIVAMENTE DELL'ACQUA A LUNGA CONSERVAZIONE E DELLE BOTTIGLIE DI PLASTICA!


Per chi volesse approfondire l’argomento, riportiamo di seguito un interessante articolo del Ministero della Salute:

Quanto bere

La quantità di acqua da bere è abbastanza variabile a seconda degli individui, tenendo conto dell’ambiente di vita, del regime di lavoro ed attività, del tipo di alimentazione e degli stili di vita.

In condizioni normali meccanismi di autoregolazione e fattori complessi che determinano la sensazione di sete assistono l’organismo ad assumere il giusto fabbisogno d’acqua necessario a compensare le perdite idriche, che continuamente hanno luogo per effetto della sudorazione, respirazione, escrezione di urine e feci. Tuttavia alcuni individui, soprattutto bambini ed anziani, sono maggiormente soggetti a disidratazione anche perché dimostrano una riduzione della percezione nella sensazione di sete e nello stimolo naturale a bere, con il rischio di non bilanciare adeguatamente e tempestivamente le perdite di acqua. Per questo, è necessario assecondare in tutti i casi il senso di sete tendendo ad anticiparlo, o, in ogni caso, garantire all’organismo un’assunzione di acqua regolare ed in quantità adeguata per mantenere costantemente bilanciato l’equilibrio idrico e prevenire rischi di disidratazione. La disidratazione, causata da un assunzione di liquidi inferiori alla perdita di acqua, ha effetti anche seri sull’attività e sulle prestazioni fisiche dell’organismo. Nelle forme più lievi è influenzata la termoregolazione ed è manifesta la sensazione di sete, con il prolungarsi del fenomeno si manifestano crampi, apatia, astenia, maggiore irritabilità; forme più gravi inducono malessere generale ed anche allucinazioni fino a rischio di insorgenza del colpo di calore ed effetti letali. Lo stato persistente della disidratazione è associato ad un significativo incremento di rischio di molte patologie, anche gravi, in primo luogo a carico del rene.

Il gruppo di esperti scientifici dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (European Food Safety Authority, EFSA) sui prodotti dietetici, l’alimentazione e le allergie, ha di recente ridefinito i valori dietetici di riferimento per le assunzioni di diversi nutrienti tra cui l’acqua, raccomandando la quantità che è necessaria assumere per godere di buona salute a seconda dell’età e del sesso.

Fabbisogno giornaliero di acqua

I valori di riferimento, che considerano l’acqua assunta complessivamente – sia mediante consumo diretto che attraverso alimenti e bevande di ogni genere –, in condizioni di moderate temperature ambientali e medi livelli di attività fisica, sono così definiti:

  • neonati sino a sei mesi di vita: 100 mL/kg al giorno,
  • bambini:
  • tra 6 mesi e un anno di età: 800-1000 mL/giorno,
  • tra 1 e 3 anni di vita: 1100-1300 mL/giorno,
  • tra i 4 e gli 8 anni di età: 1600 mL/giorno;
  • età compresa tra 9-13 anni: 2100 mL/giorno per i bambini e 1900 mL/giorno per le
  • bambine;
  • adolescenti, adulti e anziani:
  • femmine 2 L/giorno
  • maschi 2,5 L/giorno.


Questi valori sono indicativi; in condizioni di climi caldi e di attività fisiche intense, o altre condizioni che inducano disidratazione, i livelli di acqua da assumere possono variare sensibilmente (può considerarsi anche più del doppio dei valori indicati). Ciò si verifica anche in condizioni di stress e disturbi gastro-enterici che determinino vomito e diarrea, come per la diarrea del lattante.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin

ANALISI DELL'ACQUA GRATUITA​

RICHIEDI PREVENTIVO GRATUITO

le nostre offerte

Social Media

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
richiedi preventivo depuratore

Ha bisogno di aiuto?

Se desidera ricevere maggiori informazioni sui nostri sistemi di depurazione, compili il modulo sottostante:

Acconsento al trattamento dei dati con le modalità descritte nella nostra privacy policy

Hai già visto la nostra offerta del mese?

DEPURATORE acqua ultra
a zero euro:

PACCHETTO MANUTENZIONE A SOLI 200 € L'ANNO

Tutto Incluso: MANUTENZIONE - ASSISTENZA - FILTRI - GARANZIA

scopri le nostre offerte del mese

FORMULA NOLEGGIO

ALL INCLUSIVE

OFFERTA LANCIO

Grazie per averci contattato
ti risponderemo al più presto

scopri le nostre offerte del mese

FORMULA NOLEGGIO

ALL INCLUSIVE

Depuratore ULTRA Filtrazione

OFFERTA LANCIO

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Apri la chat
1
Ha bisogno di aiuto?
Salve,
come possiamo esserle utile?